Andy

L’opera di Andy si trasforma passando dalla tela esposta nelle gallerie d’Arte o adottata dai collezionisti, alle innovative tecniche di stampa. L’opera viene estratta e moltiplicata, diventando personalizzazione decorativa che reinterpreta gli strumenti protagonisti del nostro vivere quotidiano.

I Temi di Andy

Be Different
L’ironia di questa opera è la rappresentazione di Make It Possible: l’unico posto in cui fantascienza e meditazione si possono incontrare

Double Mood
Il carisma felino al femminile, metà donna e metà pantera, in un gioco di contrasti tra colori complementari.

Mandaleyes
Dal centro verso l’esterno, una girandola di sguardi e ornamenti pronta a ruotare in un vortice ipnotico.

Popskull
Quando tutto sembra finito, il Make It Possible è come una scossa di colore riporta alla vita, le ossa diventano prese di corrente, pronte a nuovi input.

Memories
Un ricordo d’infanzia, da piatto a sferico. Il monoscopio per testare la qualità del segnale TV diventa un’ immagine scolpita nella mente.

Lips
Ingrandisco, mi avvicino e scendo in dettaglio, per mettere a fuoco quell’attimo di seduzione.

Davidlink
Make It Possible è l’idea che rende reali incontri apparentemente impossibili come il David di Michelangelo con l’iconico trucco di David Bowie in un gioco di omonimie, somiglianze e rapporti tra passato e presente.

The sensualist
Anonima e senza volto la sensualità nascosta nel gioco di ruolo.

Heylike
Make It Possible è l’idea che rende reali incontri apparentemente impossibili come l’inimitabile gesto di Fonzie con il Like dei social in un gioco di somiglianze e rapporti tra passato e presente.

Rosanouveau
Rosaspinata, un gioco di parole e una preoccupante visione, la natura che si adatta alle moderne esigenze dell’essere umano.

Andy2r

BIO

Storico membro fondatore dei Bluvertigo, Andy ha una formazione artistica eclettica che si concretizza nella produzione di opere ispirate ai grandi maestri dell’arte italiana e alla cultura “pop” inglese e americana. Andy consolida negli anni il suo personalissimo codice pittorico basato sull’uso dei colori acrilici fluorescenti “trattenuti” in visibili bordature nere utilizzate per sintetizzare forme e piani, sia narrativi che prospettici.